Spray urticante a scuola: 500 ​intossicati tra studenti e professori

PER APPROFONDIRE: bussolengo, scuola, spray urticante
Spray urticante a scuola: 500  intossicati tra studenti e professori
BUSSOLENGO  - Oltre 500 tra studenti e insegnanti sono rimasti intossicati dalle esalazioni emesse da una bomboletta usata da un ragazzo di spray urticante all'Istituto superiore statale «Maria Curie» di Bussolengo (Verona). L'allarme è scattato intorno alle 12.30.

Molti studenti erano in sala mensa quando lo spray ha iniziato a diffondersi. Alcuni hanno subito iniziato a sentirsi male. Per 23 persone è stato necessario ricorrere alle cure negli ospedali di Bussolengo, Peschiera del Garda e al Policlinico di Verona. Nessuno è in condizioni critiche.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con tre ambulanze, i Vigili del fuoco per la verifica delle condizioni di sicurezza dell'edificio scolastico e i Carabinieri che hanno avviato le indagini. La dinamica dell'incidente che ha provocato l'intossicazione collettiva è già stata ricostruita e il responsabile sarebbe già stato individuato; si tratterebbe di uno studente che avrebbe compiuto una «bravata» compiuta spruzzando lo spray all'interno dell'impianto di aerazione della scuola. Secondo quanto si è appreso sarebbe uno spray commerciale, di non elevata tossicità.

Hanno dato esito negativo le misurazioni ambientali effettuate dal personale del nucleo NBCR (nucleare biologico chimico radiologico) dei vigili del fuoco di Verona all'interno dell'Istituto Tecnico Commerciale «Maria Curie». Il personale scolastico ha rinvenuto lo spray urticante usato per la bravata. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo due ore.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 11 Maggio 2018, 14:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spray urticante a scuola: 500 ​intossicati tra studenti e professori
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-05-13 14:54:11
Hhahahahahahaahahahahaha.....i virgulti razza adige non vogliono essere da meno di quelli razza serenissima...hahahahahahahaahah...ciao enriccoccobello...cioa.
2018-05-11 19:12:56
La madre dei cretini è sempre incinta.....
2018-05-11 17:58:48
Denuncia penale e richiesta di risarcimento danni in sede civile. Così, se viene dato l'esempio, a più di qualcuno passerà (forse) l'idea di fare scherzi così intelligenti.
2018-05-11 17:54:32
ma e' una goliadataaaa...diranno i protezionisti.
2018-05-11 17:42:15
povera stella, comperiamogli un telefonino nuovo altrimenti si sente disadattato. Una bella punizione e ....se sono responsabili i genitori, una cazziata mitologica con multa incorporata. ....cucciolo della mammina !