Sale sul tetto della chiesa per una bravata, sfonda la navata e precipita: 30enne grave

Sabato 16 Gennaio 2021
Sale sul tetto della chiesa per una bravata, sfonda la navata e precipita: 30enne grave
4

SONA - È in grave condizioni all'ospedale di Borgo Trento il trentenne che oggi, poco dopo le 19, è precipitato dal tetto della chiesa di San Giorgio in Salici, cadendo da un'altezza di 20 metri. Un incidente accaduto per una bravata compiuta da due giovani di Sona che sono saliti sul tetto facendo così crollare parte del tetto della canonica, proprio mentre in chiesa era in corso una funzione. Il crollo ha fatto precipitare a terra il 30 enne, che ha sfondato il soffitto cadendo all’interno della chiesa dove si stava celebrando la messa. L'amico, invece, è riuscito ad aggrapparsi all'impalcatura dalla quale erano saliti. L'uomo, soccorso dagli operatori del 118 di Verona, arrivati sul posto assieme ai vigili del fuoco ed ai carabinieri, è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento. La struttura è stata dichiarata inagibile dai vigili del fuoco di Verona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA