Escursione in alta montagna, salvati dall'elicottero del Soccorso alpino

Sunday 10 May 2020
BELLUNO - Due escursionisti veronesi che si erano trovati in difficoltà sono stati portati a valle oggi, 10 maggio, da un elicottero del Suem di Pieve di Cadore. I due, un trentenne di Grezzana e una ventiseienne di Pescantina, erano partiti ben equipaggiati, data anche la presenza di neve a quote medio-alte, per effettuare un giro ad anello sul gruppo del Sorapiss. Giunti però circa a metà percorso, nei pressi di Forcella Marcuoira, a 2300 metri di quota, tratto nel quale il sentiero si sviluppa molto esposto sui pendii soprastanti il lago di Sorapiss, i due escursionisti non si sono fidati di proseguire e, poco dopo le 15,30, hanno chiesto l'intervento del 118. Facilmente individuati sul versante innevato dall'elicottero del Suem, F.R. e S.A. sono stati imbarcati in hovering dal tecnico di elisoccorso, per essere poi trasportati fino al Passo Tre Croci. © RIPRODUZIONE RISERVATA