Il sindaco: «Vietato ricevere in casa non conviventi, stop ai festini. Un killer chi non rispetta le regole»

Sabato 28 Novembre 2020
foto di repertorio
2

TORRI DEL BENACO - «Chi non rispetta le regole è un killer, un untore. È gente che non rispetta la vita degli altri». Lo afferma in un video postato su Facebook Stefano Nicotra, sindaco di Torri del Benaco, sul lago di Garda, scagliandosi contro i concittadini che non rispettano le norme anti-contagio. «Oggi - aggiunge - ho firmato la nuova ordinanza che sarà in vigore fino al 4 dicembre, per fermare i contagi. Rimangono chiusi i parchi giochi, è vietato ricevere persone non conviventi nella propria abitazione dalle 18 alle 5, così evitiamo cene e festini». L'ordinanza vieta di entrare a Torri del Benaco anche per chi ha seconde case ed è attualmente residente in zona arancione o rossa. 

Ultimo aggiornamento: 08:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA