Non va a scuola e sparisce, poi cammina nel bosco tutta la notte: 17enne ritrovato

PER APPROFONDIRE: alfaedo, bosco, notte, ragazzo, ricerche, sparito
Non va a scuola e sparisce, poi vaga  nel bosco tutta la notte: ritrovato
VERONA - Lieto fine per lo studente 17enne veronese scomparso ieri sera: è stato ritorvato infreddolito, ma in stava bene. Grande gioia per la famiglia veronese  di Sant'Anna d'Alfaedo che  ieri in tarda mattinata aveva denunciato la scomparsa del proprio figlio che era sparito  dopo essere uscito di casa per andare a scuola dove non era  mai arrivato. L'allarme dopo il mancato  rientro a casa: poco dopo le 6.30 di questa mattina, sotto una pioggia battente, e col freddo, il ragazzo  ha bussato alla porta di una abitazione a Roverè Veronese e i proprietari gli hanno aperto e hanno chiamato le forze dell'ordine già attivamente impegnate nelle ricerche.

Per lui si erano mobilitati soccorso alpino, carabinieri, vigili del fuoco e Protezione civile. I soccorritori hanno a lungo perlustrato,  anche di notte, una strada forestale abitualmente percorsa dal giovane, in località Ceredo. E in effetti è poi  ricomparso ma molto più distante, pare  dopo una giornata intera passata a camminare e una notte passata al freddo, da solo.

Non si conoscono ancora le ragioni del suo gesto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 2 Ottobre 2019, 11:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Non va a scuola e sparisce, poi cammina nel bosco tutta la notte: 17enne ritrovato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti