Assalto alle poste, banditi puntano la pistola e svuotano le cassette di sicurezza

Mercoledì 8 Gennaio 2020
Rapina con pistola
VERONA - Due rapinatori armati e a volto coperto hanno assaltato stamani l'ufficio postale nel quartiere Stadio a Verona, rubando l'incasso dalle cassette di sicurezza. I due malviventi, che parlavano italiano senza accenti, hanno minacciato i dipendenti e i clienti con una pistola e un coltello, e dopo aver preso i soldi fuggiti a bordo di un'automobile Station Wagon. Il bottino potrebbe ammontare a 10 mila euro, ma è ancora in corso di quantificazione. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti della Questura e gli investigatori della Squadra Mobile, assieme ai poliziotti della Scientifica che hanno eseguito i rilievi. Ultimo aggiornamento: 20:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA