Passaporti falsi per andare a Londra,
condannati 3 giovani cittadini eritrei

Passaporti falsi per andare a Londra,  condannati 3 giovani cittadini eritrei
VERONA - Tre giovani cittadini eritrei sono stati condannati a pene tra i nove e gli undici mesi, con la sospensione della pena, dal tribunale di Verona dopo essere stato arrestati dagli agenti della polizia di frontiera dell'aeroporto "Catullo" di Verona perché avevano presentato documenti falsi per raggiungere Londra. L'accusa era di possesso e fabbricazione documenti di identificazione falsi, ricettazione, false attestazioni d'identità. Due, un uomo e una donna, erano stati fermati dopo che avevano mostrato passaporti inglesi risultati rubati in Inghilterra e dove erano state sostituite le foto; il terzo aveva esibito un passaporto greco, anch'esso risultato rubato in Grecia nel 2015 e con la pagina con i dati identificativi sostituita.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 7 Novembre 2016, 16:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Passaporti falsi per andare a Londra,
condannati 3 giovani cittadini eritrei
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2016-11-07 20:35:51
... al nemico che fugge ponti d'oro.. passaporti perfetti. viaggio di sola andata..
2016-11-07 18:00:35
@simondsen: non si preoccupi. Queste sono le leggi proposte e votate dal PD. Leggi per le quali tutto il mondo ci ride dietro.
2016-11-07 17:58:27
E sono già liberi. Cosa scommettiamo che fra qualche tempo li ritroviamo nei titoli dei giornali perchè hanno tentato di rifare il giochetto?
2016-11-07 16:43:17
...e quindi? Anche questi resteranno da noi? mantenuti come ?
2016-11-07 16:31:52
Ogni tanto c'azzeccano!