Melegatti, lavoratori manifestano: ​«Lavoro, diritti e dignità»

PER APPROFONDIRE: lavoratori, manifestazione, melegatti, verona
Melegatti, lavoratori manifestano: «Lavoro, diritti e dignità»
VERONA - «Melegatti lavoro, diritti e dignità». Con questo striscione davanti al municipio di San Giovanni Lupatoto (Verona) questa mattina i lavoratori dell'azienda dolciaria hanno partecipato a una manifestazione organizzata da un gruppo di consiglieri comunali d'opposizione a sostegno dei dipendenti di Melegatti, dichiarata fallita lo scorso 29 maggio e al centro di una tormentata vicenda per il suo salvataggio.

«La seconda procedura per la vendita all'asta - ha spiegato Massimo Giarola, consigliere comunale d'opposizione e promotore dell'iniziativa - ha fatto scendere a 13 milioni e mezzo di euro la base d'asta e viene espressamente indicato che saranno avviate le procedure di licenziamento collettivo dei dipendenti, attualmente in Cassa integrazione straordinaria».

«Quindi questa iniziativa - ha aggiunto - vuole tenere alta l'attenzione perché ci sono 50 famiglie che vivono giornate drammatiche, oltre a quelle dei lavoratori dell'indotto, che non sono pochi». «Qualsiasi iniziativa a salvaguardia dei posti di lavoro è appoggiata dall'amministrazione comunale - ha detto il sindaco di San Giovanni Lupatoto, Attilio Gastaldello -, il problema dei lavoratori di Melegatti è molto sentito, ma c'è preoccupazione anche per l'azienda, perché non ci sia uno smembramento e un mero interessamento al marchio». «Azienda significa tradizione, storia, qualità, ma anche e soprattutto lavoro» ha concluso il sindaco Gastaldello. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 25 Agosto 2018, 13:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Melegatti, lavoratori manifestano: ​«Lavoro, diritti e dignità»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-08-31 07:25:23
bravi e adesso tutti a votare piddi!
2018-08-26 21:47:17
Tutto questo clamore per i lavoratori Melegatti comincia ad essere stucchevole. Altre importanti realtà hanno chiuso ( A Rovigo, ad es. la bassano Grimeca, 700 a casa), senza che se le filasse nessuno.
2018-08-26 02:25:37
«Melegatti lavoro, diritti e dignità». Principi incontestabili, per carità. Il modo migliore per garantire questi, sarebbe quello di incentivare il mercato dei relativi prodotti. Se manca questo, non resta altro che appellarsi al buon cuore della solidarietà.
2018-08-25 20:03:32
Si Consorzino E La Comprino LORO ( DipendenTi ) , sTa MELEGATTi...
2018-08-25 18:30:45
C'è poco da manifestare. Il deserto industriale è sempre più vicino grazie alle scelte dei recenti governi, alle politiche europee e alla globalizzazione.