Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

L'auto sbanda all'improvviso e si schianta su un platano: Bianca muore a 18 anni, gravissima l'amica

Venerdì 1 Luglio 2022
Schianto mortale a Legnago, muore una diciottenne (foto di repertorio)
2

LEGNAGO - Ancora una tragedia sulla strada. E ancora una giovanissima vittima. Una diciottenne, Bianca Papushallaj, di origini albanesi, ma residente a Castelmassa nel Rodigino, ha perso la vita a Legnago in uno schianto mortale avvenuto nella notte.

L'auto, una Peugeot 208, condotta da un'amica, anche lei sarebbe di Castelmassa, lungo la provinciale 46, è uscita di strada all'improvviso: impatto violentissimo contro un platano e la giovane, che era sul sedile del passeggero, è morta sul colpo. Gravissima la conducente del veicolo, M.C., coetanea e compaesana di Bianca. La ragazza è ricoverata al Polo Confortini, borgo Trento, in condizioni disperate.

Ultimo aggiornamento: 17:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci