Stevanin, il serial killer di Terrazzo: ho un amore, voglio sposarla e uscire

Gianfranco Stevanin al centro
VERONA - Sta scontando l'ergastolo in carcere per gli omicidi di 6 donne, che aveva poi smembrato, sotterrandone i resti nei campi, ma confessa che sogna di sposarsi Gianfranco Stevanin, il serial killer di Terrazzo (Verona), che ora ha 59 anni. Lo afferma in un'intervista di cui il settimanale «7», ha fornito un'anticipazione.

L'efferatezza del modus operandi di Stevanin gli fece guadagnare all'epoca dei fatti, tra il 1989 e 1994, il soprannome di «mostro di Terrazzo». È in prigione da 25 anni e dice di non ricordare nulla di quei momenti. «Io mostro? Non voglio pensare a questa parola - dice -, nessun essere umano dovrebbe venire chiamato così». Il suo obiettivo, spiega, è ora quello sposarsi, anche se non rivela che sia la donna che sarebbe pronta a seguirlo sull'altare. Spiega soltanto di averla conosciuta, in carcere, perchè lei aveva chiesto di incontralo per motivi di studio. Ma come può sposarsi un ergastolano? «Per l'ergastolo il limite ipotetico è di 30 anni. Io sono in carcere da quasi 25 - afferma Stevanin - Se conto i benefici possibili direi che più o meno ci siamo. È l'unica speranza che ho. Uscire e farmi una famiglia è la mia sola possibilità di vita». Nel 2010 era stato reso noto che il serial killer aveva espresso anche il desiderio di diventare frate. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 16 Maggio 2019, 16:39






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Stevanin, il serial killer di Terrazzo: ho un amore, voglio sposarla e uscire
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2019-05-18 17:07:29
…questo vuole diventare frate, Sì, sì…fra-carlo! L’obiettivo è ora quello di sposarsi una compagna di merende. Non ricorda nulla del passato e ancora si chiede perché sia stato messo in carcere per così tanto tempo. Le idee sono proprio chiare. Uscire e farsi una famiglia è l’unica speranza che ha…e lo farà da frate in ritiro spirituale a bassa gradazione. E’ la sua sola possibilità di vita: quella vita negata alle sei vittime.///Ma gli ergastoli non dovrebbero essere sei? (6x30= 180, se conta bene i benefici possibili più o meno ci siamo!)
2019-05-17 08:18:16
25 anni di carcere Non guariscono uno psicopatico.se trova il giudice più folle di lui saranno guai seri..
2019-05-16 21:34:07
Il fascino che emana non ha eguali.....mi chiedo come si faccia. Spera la futura sposina di cambiarlo? Lui stesso un giorno ha detto che se esce potrebbe uccidere ancora.
2019-05-16 18:59:34
Chi è la pazza che lo sposa?
2019-05-16 17:54:25
Fatelo governatore....farà meno danni dei predecessori.I mostri sono fuori......