Colpo al "Mineral show" sparite pepite per 700mila euro. Il cercatore d'oro derubato: «Erano frutto di 45 anni di lavoro»

Martedì 30 Novembre 2021
Dal sito Mineral show

VERONA  - Modalità e "stile" analoghi al colpo milionario di Palazzo Ducale, di 3 anni fa a Venezia, quando fu ripulita la collezione privata di Hamad Al Thani, reale del Qatar. Stavolta a sparire sono stati 5 chili d’oro suddivisi in 125 pietruzze e filamenti tutti "gioielli" derivanti dalle sabbie dei fiumi (Po, Ticino, Adda e Oglio): valore di almeno 700 mila euro. Erano in esposizione al «Mineral Show» della Fiera di Verona conclusosi domenica 28 novembre.

Vittima del furto il pavese Luca Pasqualini, 47enne di Bereguardo, cercatore d’oro. Il colpo alle 18.32 di sabato 27 quando qualcuno, approfittando dell’assenza dell’espositore e del padre Armando, ha portato via la teca - non si sa come - fino al piazzale della Fiera per poi svuotarla.

Pasqualini è distrutto. «Sono entrato nel padiglione e quando ho visto che la teca, con pepite e pagliuzze accuratamente riposte, non c’era più m’è venuto un colpo», ha spiegato al Corriere.  La ricostruzione del colpo  è stata fornita dalle telecamere di Veronafiere: hanno ripreso due uomini vestiti con tute da lavoro nere, mascherina sul volto e berretto. La coppia ha afferrato la teca, munita di rotelle, trascinandola sul retro e svuotandola per poi uscire dall’ingresso principale e allontanarsi in auto. Sull’episodio indaga la squadra mobile di Verona, che sta esaminando le immagini.

Pepite e pagliuzze potrebbero essere facilmente fuse in lingotti. Sull’accaduto la direzione di Veronafiere si dice «dispiaciuta», e pur precisando «di non aver avuto notizia dello stesso furto fino a domenica mattina» assicura di essersi «attivata immediatamente, allertando senza indugi la squadra mobile, intervenuta con la Scientifica che ha fatto i rilievi e ha visionato le immagini delle telecamere della sicurezza interna al quartiere».

I colpi precedenti

Oltre al furto di Palazzo Ducale, infatti, nel gennaio 2016 cinque ladri (poi catturati) riuscirono a trafugare oltre un milione di euro in diamanti durante la Fiera dell’Oro di Vicenza particolarmente presa di mira dai ladri nel corso degli anni.

Ultimo aggiornamento: 13:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA