Auto finisce nel Mincio durante il diluvio: disperso un giovane di 24 anni

Lunedì 6 Maggio 2019
1

VERONA/MANTOVA - Sono riprese questa mattina alle 6.30 a Pozzolo, nel Mantovano, le ricerche del giovane residente nel Veronese e disperso da ieri mattina nelle acque del canale diversivo Mincio. I vigili del fuoco stanno intervenendo ancora con i sommozzatori, mentre è previsto il sorvolo della zona da parte di un elicottero.

Il ragazzo, un romeno di 24 anni residente a Valeggio sul Mincio (Verona), verso le 7 era finito in acqua con l'auto su cui si trovava con altri 4 connazionali per ripararsi dal maltempo. Faceva parte di una comitiva di cinque amici, di cui tre fratelli, tutti residenti nel centro del veronese, che erano a pescare sulle rive del diversivo nel punto dove dal fiume Mincio si dirama il canale scolmatore che dopo alcuni chilometri tra le campagne attorno a Mantova finisce ancora nel Mincio. L'auto, ieri mattina, è lentamente scivolata lungo la sponda ed è finita nel canale, inabissandosi. Era in sosta in un tratto leggermente in pendenza e forse, inavvertitamente, il conducente non aveva azionato il freno a mano.

Tre occupanti sono riusciti a nuotare sino a riva e a dare l'allarme. Le loro grida sono state sentite da altri pescatori che hanno salvato la quarta persona finita in acqua, mentre non sono riusciti a far nulla per la quinta, uscita dall'auto ma presto sparita tra i flutti, travolta dalla corrente, prima che uno dei soccorritori potesse afferrarla.

​Piove, tutti in auto, ma la marcia non è inserita: scivola nel fiume

Ultimo aggiornamento: 16:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA