Vuelta, terza tappa: Viviani vince lo sprint ad ​Alhaurin de la Torre

PER APPROFONDIRE: viviani, vuelta
Il veronese Elia Viviani

di Francesca Monzone

Il veronese Elia Viviani con la maglia di campione Italiano con una volata di potenza ha battuto sul traguardo di Alaurin de La Torre Giacomo Nizzolo e il campione del mondo Peter Sagan, che chiudono rispettivamente al secondo e al terzo posto. Per Viviani dopo i successi all’Europeo di pista quella di oggi alla terza frazione della Vuelta  di Spagna (178,5 chilometri da Mijas a Alhaurín de la Torre) è la diciottesima vittoria di stagione e la numero 54 per la Quick step Floors. In classifica generale tutto invariato con Kwiatkowski della Sky al comando seguito da Valverde della Movistar staccato di 14”, Kelderman della Sunweb a 25” e De Plus a 28.

“Non ho parole è stato tutto bellissimo – ha dichiarato il veronese dopo la il traguardo - Siamo riusciti a dividerci i compiti in squadra e abbiamo controllato la corsa per il 90%. Abbiamo lavorato tutto il giorno per questo obiettivo ed è stata una vittoria di squadra. Correre e vincere con questa maglia di campione italiano è una sensazione veramente straordinaria e dopo la vittoria di Amburgo vincere oggi è qualcosa di indescrivibile.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 27 Agosto 2018, 18:09






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Vuelta, terza tappa: Viviani vince lo sprint ad ​Alhaurin de la Torre
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti