La Cassazione: mettere il collare anti-abbaio al cane è reato penale. Maxi-multa al padrone

PER APPROFONDIRE: animali, cassazione
Il collare anti-abbaio è reato  penale. Maximulta al padrone
È stata confermata dalla Cassazione la multa di 800 euro per maltrattamento nei confronti di due cani da caccia 'setter', a carico del proprietario dei due quattrozampe ai quali l'uomo, Andrea D., trentacinquenne residente a Vigasio nel veronese, aveva messo un collare antiabbaio «per evitare che disturbassero i vicini».

Senza successo, l'imputato ha fatto ricorso alla Suprema Corte - contro la sentenza emessa dal Tribunale di Verona nel 2014 - sostenendo che i cani erano comunque stati trovati in salute, dai vigili urbani che erano intervenuti in soccorso dei due animali, e senza lesioni, e che non è provato che il collare antiabbaio «abbia recato sofferenze» ai suoi setter.

Gli 'ermellini', con la sentenza 3290, gli hanno risposto che utilizzare il collare antiabbaio integra il reato di maltrattamenti «in quanto concretizza una forma di addestramento fondata esclusivamente su uno stimolo doloroso tale da incidere sensibilmente sull'integrità psicofisica dell'animale». Non ci sono dubbi che i cani siano stati maltrattati e 'mobbizzati' tramite il collare 'elettrico' - osserva la Cassazione - dal momento che erano stati trovati dai vigili all'interno di un recinto, vicino a un capannone, e «muniti di collare antiabbaio funzionante dal momento che all'avvicinarsi delle guardie gli stessi non avevano abbaiato», un testimone inoltre aveva detto che i due poveri setter indossavano quello strumento di 'torturà «permanentemente». L'imputato è stato anche condannato a versare duemila euro alla Cassa delle ammende.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 25 Gennaio 2018, 17:34






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La Cassazione: mettere il collare anti-abbaio al cane è reato penale. Maxi-multa al padrone
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2018-02-03 20:25:47
Anch'io ho un cane. Quando abbaia a vuoto lo sgrido e smette subito. Ma che cosa si aspetta questo qua' ? Che si compri un peluche a questo punto
2018-01-29 09:59:07
Oltre all'ammenda che non porta nessun benessere alle creature, io avrei condannato il padrone ad un periodo di stasi con un collare apposito per lui.Mi auguro che i cani siano stati sequestrati e consegnati a chi possa amarli e non sfruttarli.
2018-01-27 12:31:53
.... possedere un animale non è moda. è intimo corretto convincimento del proprio posto nel mondo.. di moda è essere sapiens troppo sapiens ovvero il super arrogante vivente sopra ogni altra forma di vita.. il cane è amore, ma soprattutto fedeltà assoluta, ardua cosa per un uomo che lo ha in odio... solo perchè lo mette allo specchio..
2018-01-27 01:24:54
se prendi un Cane abbaia altrimenti prendi una Tartaruga ci vuole tanto
2018-01-26 20:56:04
... ho sentito diversi cani non abbaianti, ma sbuffanti.. le loro corde vocali erano state recise.. lasciate liberi gli animali di esprimersi secondo i dettami della loro biologia. un cane abbaia ( di più) quando è solo, infelice o incompreso. si risolva questo frangente e il rapporto di buon vicinato ne trarrà reciproco vantaggio.. i reati sono penali allorquando perpretati in danno ad innocenti in quanto ne rafforza il concetto di azione vile e vergognosa.. non va bene. ci si turi il naso....