Bimba di due anni aggredita e morsicata al volto dal cane di casa: è grave

PER APPROFONDIRE: bimba, cane, morso, verona
Bimba di due anni morsicata al volto dal cane di casa: ricoverata
VERONA - Un bambina di due anni è rimasta ferita dopo essere stata aggredita dal cane di casa che l'ha morsa al volto e alle braccia. Il fatto è avvenuto a Ronco all'Adige ( Verona), nella frazione di Tombazosana. Al momento non si conoscono altri particolari sulla dinamica dell'incidente.

La piccola, soprattutto a causa delle lesioni al volto, è stata trasportata in elisoccorso dai sanitari 118 all'ospedale di Borgo Trento, a Verona, per essere affidata ai medici della chirurgia plastica. Non è in pericolo di vita. Oltre a quelle al al volto, ha riportato una ferita piuttosto seria al dito di una mano e altre meno gravi alle braccia. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 15 Aprile 2017, 20:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bimba di due anni aggredita e morsicata al volto dal cane di casa: è grave
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2017-04-16 17:28:42
un esperto e tenutario di cani mi spiegava che non bisogna mai lasciare solo un bambino piccolo con un cane , di qualsiasi razza e dimensione ,perché il cane per stabilire una gerarchia all'interno del branco potrebbe arrivare ad uccidere . ma la cultura dell' animale alla Walt Disney non contempla questo
2017-04-16 12:25:53
Non so se esistono razze pericolose....di sicuro so che di solito il cane assorbe il carattere del padrone...Ho sempre avuto cani di tutte le razze fin da piccolina...non mi e' mai successo nulla....fortuna?Non so...la figlia di alcuni conoscenti invece...una stupidina...perche' bisogna essere scemi a 10 anni a fare una cosa del genere...ma di piu' i genitori che gliel'hanno permesso...ha reso un cane di razza cocker ingestibile e aggressivo tanto che hanno dovuto darlo via,perche' mentre mangiava il suo pasto ''per giocare'' la ragazzina era solita tirargli via la ciotola e nasconderla....e dargliela dopo ore...quindi secondo me...poi magari sbagliero' ma non e' questione di razze... Vi racconto un episodio che mi e' successo 2 settimane fa....Io e mia sorella abbiamo visto una cagna di razza pitbull che si aggirava vicino a casa nostra....era disorientata e l'abbiamo fatta entrare per poi chiamare i vigili per il riconoscimento...bhe' mia sorella dopo averla fatta bere e dato uno spuntino del mio cane ha incominciato ad accarezzarla e questa l'ha riempita di coccole e leccate...era una giocherellona...io ero un po' intimorita data la fama di questa razza ma lei non aveva paura....sicuramente era un cane tenuto con tutti i crismi..quando e' arrivato il vigile per leggere il microcip ci ha detto che era un Amstaff che assomiglia al pittbull...ed anche lui ha detto che era una coccolona...poi e' arrivata la proprietaria e l'abbiamo accompagnata a casa....e vi assicuro che mi e' spiaciuto un po' tanto era buona ed affettuosa la cagnolina....una mia amica ha 2 femmine di razza corso...due angeli... Ciao raga...Buona Pasqua...
2017-04-16 11:08:03
troppi episodi come questo causati dalla considerazione che i cani hanno gli stessi affetti degli umani nei confronti dei bambini
2017-04-16 11:04:08
Cani e padroni di cani. In 20 di maratone ho subito innumerevoli aggressioni da parte di cani liberi e non controllati. Per quanto mi riguarda i cani di grandi dimensioni potrebbero non esistere, odio purissimo.
2017-04-16 14:16:06
E loro, giustamente, lo sentono. Così non ha scampo.