Cacciatore ucciso da un malore durante una battuta tra i monti

Sabato 9 Ottobre 2021
L'elicottero dei soccorsi a Verona
1


SAN ZENO DI MONTAGNARA -  Cacciatore muore durante una battuta tra i monti. Per recuperare la salma sono dovuti intervenire con l'elicottero. Attorno alle 8.20 di oggi, sabato 9 ottobre, l'elicottero di Verona emergenza è decollato in direzione Baita dei Santi, per un cacciatore colto da malore. Dopo aver individuato il prato dove si trovava l'uomo di 78 anni l'elicottero è atterrato nelle vicinanze. Equipe medica e tecnico di elisoccorso hanno subito tentato le manovre di rianimazione, potendo solo alla fine constatare il decesso dell'uomo. La salma è stata recuperata con un verricello di 40 metri e trasportata fino alla baita per essere affidata ai carabinieri e al carro funebre.  L'allarme era stato lanciato da un compagno che si trovava con lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA