Accende una sigaretta: esplode l'appartamento. Porte e finestre divelte Foto

Lunedì 11 Novembre 2019
Accende una sigaretta: esplode l'appartamento. Porte e finestre divelte
7

BUSSOLENGO (VERONA) - Alle ore 22.55 di domenica sera, 10 novembre, I vigili del fuoco di Verona sono intervenuti in Via Gioacchino Rossini a Bussolengo per un'esplosione avvenuta all'interno di un appartamento al piano terra di un condominio di due piani. 

Presumibilmente per una perdita al tubo che collega il piano cottura della cucina al rubinetto del gas, i locali si sono saturati e, quando l'occupante dell'immobile, che non si era accorto di nulla, ha acceso una sigaretta, ha innescato una esplosione che ha divelto porte e finestre dell'immobile. Anche il cancello basculante del garage, posto al piano sottostante e collegato all'appartamento, è stato divelto e tutto ciò che era riposto al suo interno è stato scaraventato nel tunnel di manovra. 

A causa della deflagrazione l'uomo ha subito escoriazioni e ferite alla nuca, portato fuori, è stato affidato alle cure dei sanitari giunti sul posto. La struttura dello stabile non ha subito danni strutturali per cui non si è reso necessario evacuare gli occupanti e dichiararne l'inagibilità.
 

 

Ultimo aggiornamento: 09:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA