Green pass, Zaia: «Far durare il tampone da 48 a 72 ore e prezzi concordati per i test»

Sabato 25 Settembre 2021
Il presidente Luca Zaia, all'incontro della Cna regionale
3

VENEZIA - «Abbiamo chiesto al Governo, come presidenti di Regione, due cose: di far durare il tampone oltre le 48 ore e fino alle 72 ore. Ci è stato risposto che, al momento, per la variante Delta non è possibile. Inoltre abbiamo chiesto una variazione del prezzo dei tamponi, perchè sia concordato».

Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia, a margine di una iniziativa della Cna regionale. Zaia ha aggiunto di augurarsi che si «risolva la partita dei test salivari molecolari che, secondo me, resta una partita burocratica. Ricordo che i tamponi salivali molecolari sono stati validati dall'Università di Padova».

 

Artigiani

Per il comparto dell'artigianato c'è stata «una grande difficoltà con il Covid ma ne stiamo venendo fuori» ha detto Zaia il quale ha evidenziato che «c'è la proiezione di un aumento del pil del 6%. Direi che gli artigiani sono stati fantastici. Sono 124mila aziende in Veneto e soprattutto l'80% di queste ha meno di 15 dipendenti».

Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 10:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA