West Nile in Veneto in continua crescita: 453 casi di contagio e 19 persone morte

Venerdì 30 Settembre 2022 di Redazione web
west Nile in Veneto

VENEZIA - Salgono a 453, rispetto ai 401 della scorsa settimana, i casi di West Nile registrati e confermati in Veneto, dei quali 291 di febbre Wnf e 162 della forma neuroinvasiva Wndd. Sono 30 i casi confermati nei donatori di sangue che vengono testati prima della donazione. Rispetto alla settimana scorsa i decessi salgono a 19 (erano 17). L'età media delle persone malate è di 83,6 anni. Il 68,4% sono maschi. I dati emergono dal nuovo bollettino di Sorveglianza delle Arbovirosi, emesso oggi dalla Direzione regionale Prevenzione. Tra le altre virosi presenti in regione, da segnalare in totale 22 casi di febbre Dengue (21 nel precedente bollettino), tutti provenienti da paesi esteri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci