Martedì 16 Aprile 2019, 10:27

Pranzo a sbafo: «Abbiamo la pistola», ora sono ricercati per rapina

PER APPROFONDIRE: mestre, rapina, ristorante, viale ancona
Pranzo a sbafo: «Abbiamo la pistola»,  adesso sono ricercati per rapina

di Nicola Munaro

VENEZIA -  Finito l'ultimo piatto, si sono alzati e si sono avvicinati alla cassa. Tutti e cinque. Hanno chiesto del proprietario e gli hanno fatto capire di avere con sé un'arma. Una pistola, a voler essere precisi. Che non avrebbero avuto nessun problema a utilizzare se lui avesse preteso il pagamento di quanto loro avevano mangiato. 
Spaventato, e per evitare un epilogo che avrebbe potuto essere tragico, il titolare del ristorante-pizzeria Unico di via Ancona, non ha obiettato. Ha gettato lo scontrino e li ha fatti uscire. Poi ha chiamato il 113 e denunciato il tutto. Da lì è partita una caccia agli uomini che ha impegnato gli agenti della squadra Volanti della questura di Venezia per tutto il pomeriggio di ieri, che stanno indagando per rapina. Perché questo è, a tutti gli effetti.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pranzo a sbafo: «Abbiamo la pistola», ora sono ricercati per rapina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-04-16 13:34:48
be, non hanno le registrazioni delle telecamere? fanno presto a trovarli se vogliono.
2019-04-16 12:51:43
comportamento classico di rom già successo in altro contesto
2019-04-16 12:27:16
....quello che dice lapalice....e' abbondantemente applicato in USA,specie negli ....alberghi....oppure hanno le porte che si aprono....solo dopo che hai pagato....!
2019-04-16 11:45:00
Ma quando mai, vi offro pure lo sgroppino!Nane , tira fora l'amaro speciale.
2019-04-16 10:32:05
fare pagare prima o far lasciare la carta di credito prima, se non ti va alzi i tacchi e vai a mangiare il kebab da doner kebab