VeniceMarathon la corsa torna dal vivo: sul Gazzettino tutti gli iscritti alla gara

Sabato 23 Ottobre 2021 di Andrea Manzo
Venice Marathon, nelle passate edizioni

VENEZIA - E' entrata nel vivo la 35a edizione della Confindustria Venice Marathon. Ieri infatti c'è stata l'apertura ufficiale dell'Exposport Venicemarathon Village, che compie 30 anni, al Parco San Giuliano, dove oggi si correrà la Alì Family Run, e naturalmente domani l'attesissima maratona, che ritorna dal vivo dopo la versione virtuale OneForAll dello scorso anno a cui si è stati costretti a causa dell'emergenza sanitaria. 10.000 atleti, di cui circa 3.000 donne, tra 10 chilometri e maratona vera e propria (trovate sul giornale la lista degli iscritti) provenienti non solo dall'Italia ma da diversi paesi stranieri in rappresentanza di oltre 60 nazioni. Si parte alle 9.30 con la 42K dalla regina delle Ville Venete, Villa Pisani a Stra, luogo che nei secoli ha ospitato dogi, re e imperatori. In occasione della maratona apre, in via del tutto eccezionale, i suoi cancelli per ospitare tutti i servizi pre-gara fino al momento di entrare nelle griglie di partenza.

IL PERCORSO

La prima parte del percorso si sviluppa lungo la Riviera del Brenta in un ambiente davvero suggestivo e caratterizzato dalle numerose ville venete che si affacciano sulle acque del naviglio Brenta. La maratona attraversa quindi Marghera, dove la vecchia architettura industriale, ora in fase di riconversione e ammodernamento, si pone in contrasto con l'arte dei vari periodi storici e culturali del resto del percorso. Prosegue nel centro di Mestre, con l'esclusivo passaggio dentro M9, il distretto del nuovissimo Museo multimediale del 900, corre per oltre 2 km all'interno del Parco San Giuliano che si affaccia sulla laguna e da dove alle 8.30 dalla Porta Blu parte la 10K, e raggiunge infine Venezia tramite il Ponte della Libertà. Dopo aver passato l'area portuale gli atleti corrono lungo la Fondamenta delle Zattere fino alla Punta della Dogana, dove confluiscono nel Bacino di San Marco il Canal Grande e il Canale della Giudecca, dove i corridori imboccano il ponte galleggiante appositamente allestito lungo 166 metri per raggiungere i Giardini Reali di San Marco, che regala la sensazione unica di correre sull'acqua. I runners faranno a questo punto il loro ingresso in Piazza San Marco per il giro d'onore all'ombra del Campanile e della Basilica, senz'altro uno dei momenti più attesi della maratona. Gli atleti poi ritorneranno verso il bacino costeggiando Palazzo Ducale per poi attraversare il Ponte della Paglia, continuando lungo la Riva degli Schiavoni e raggiungendo il traguardo in Riva Sette Martiri, nei pressi dei Gardini della Biennale, che ospitano i diversi padiglioni dell'esposizione Biennale d'Arte e Architettura dove sorgono tutti i servizi post gara.

CHIUSURA AL TRAFFICO

Il percorso sarà interamente chiuso al traffico, grazie all'aiuto della Polizia Stradale, della Polizia Municipale, dei Vigili del Fuoco, dell'Anas, dei Carabinieri e al preziosissimo supporto degli oltre 400 volontari della Protezione Civile, coordinati dall'Ufficio della Città Metropolitana di Venezia. Al termine della corsa le strade interessate dal passaggio della gara saranno prontamente ripulite da Veritas. Come detto però, in attesa della corsa, c'è da divertisti. All'Exposport Venicemarathon Village al Parco San Giuliano, dalle 9 alle 20 di oggi, sarà possibile continuare a visitare gli stand delle aziende del settore e, alle 10 dalla Porta Blu partirà la Alì Family Run, evento che chiude il ciclo di quattro appuntamenti svoltisi con grande successo nei sabati precedenti a San Donà (2 ottobre), Chioggia (9 ottobre) e Dolo-Riviera del Brenta (16 ottobre). Il ritrovo al Parco San Giuliano è previsto alle 9. Il percorso si snoderà lungo i vialetti del polmone verde di Mestre, con un suggestivo passaggio di fronte alla laguna. Le iscrizioni fatte soprattutto nelle scuole hanno già fatto superare quota 2.000, numero destinato a salire visto che fino a ieri ci si poteva anche registrare online ed è possibile farlo anche stamattina prima della partenza. Tra gli appuntamenti di oggi a San Giuliano c'è da ricordare anche alle 11.30 la presentazione dei Top Runner e alle 16 quella dei Venicemarathon Ambassadors. 
 

Ultimo aggiornamento: 17:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA