Venezia, Brugnaro riconfermato sindaco al primo turno con il 54%. Baretta al 29%

Lunedì 21 Settembre 2020 di Redazione online
Luigi Brugnaro
6

Elezioni comunali, i risultati nel comune di Venezia. TUTTI I DATI IN TEMPO REALE.

Il sindaco uscente Luigi Brugnaro ha vinto le elezioni con il 54,10% dei voti, secondo Pier Paolo Baretta, candidato del centrosinistra con il 29,27%. E' l'esito finale dello scrutinio (257 sezioni su 257): Brugnaro ha raccolto 66.750 voti, Baretta 36.092.

Venezia, nuovo sindaco: risultati


Oltre a Luigi Brugnaro e Pier Paolo Baretta, nella corsa alla poltrona più alta di Ca' Farsetti ci sono altri sette candidati. L'unica donna è Sara Visman, muranese, titolare di un'impresa artigiana, consigliera comunale uscente per il Movimento 5 Stelle. Giovanni Andrea Martini, il primo in ordine di tempo ad aver lanciato la sua candidatura fondando la lista Tutta la Città insieme. Stefano Zecchi, già assessore alla Cultura a Milano, porta la bandiera del Partito dei Veneti. Marco Gasparinetti, giurista, veneziano d'azione, candidato sindaco della civica Terra & Acqua, la lista nata dalla precedente esperienza associativa del Gruppo 25 aprile. L'avvocato e fotografo Marco Sitran, a capo dell'omonima lista. Maurizio Callegari, che corre con la lista Italia giovane e solidale, e Alessandro Busetto, del Partito comunista dei lavoratori.
 

Ultimo aggiornamento: 23 Settembre, 09:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA