Riprende lo scavo dei canali per ripulirli dal fango: i lavori da lunedì 11

PER APPROFONDIRE: canali, luigi brugnaro, rii, scavo, venezia
Lavori di manutenzione di un rio veneziano
VENEZIA - Il Comune di Venezia ha stanziato 3,5 mln di euro per riprendere lo scavo, a scopo manutentivo, di 21 canali (in gergo rii) del centro storico cittadino. È un opera che viene ripresa dopo molti anni e che rientra nella tradizione della manutenzione urbana fin dai tempi della Serenissima. I lavori cominceranno l'11 febbraio 2019 con lo scavo in umido (cioè chiudendo il rio con due paratoie poste alle estremità e aspirando l'acqua) del Rio de San Daniele, a Castello. I lavori saranno eseguiti da Insula Spa ed avranno una durata di 34 giorni. L'operazione si inserisce in quel progetto più ampio approvato dalla Giunta comunale che ha stanziato, dal 2016 ad oggi, 4,5 milioni di euro per lo scavo di 28 rii per un totale di oltre 20 mila metri cubi di fanghi da rimuovere. «Fin dall'insediamento di questa Amministrazione comunale - dice l'assessore Francesca Zaccariotto - il sindaco Luigi Brugnaro ha voluto che fosse ripresa quella fondamentale attività di scavo dei rii che, per anni, era stata abbandonata».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 7 Febbraio 2019, 17:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Riprende lo scavo dei canali per ripulirli dal fango: i lavori da lunedì 11
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-02-08 12:42:27
In questo non ho nulla da dire su brugnaro, spero che i lavori siano fatti e non sia un solo intervento tanto per dire, quando ero piccolo i rii venivano chiusi e lavorati a mano, adesso dovrebbero fare prima e senza arrecare piu danni di quelli gia presenti sulle fondamenta.
2019-02-07 20:49:36
Finalmente una bella notizia. L'escavo dei rii è una pratica antica che per troppo tempo è stata trascurata.
2019-02-07 20:17:46
fatelo fare ai detenuti, , obbligatorio.
2019-02-08 07:50:40
E anche agli evasori !