Okereke, dalla Champions alla laguna: «Pronto a fare l'esterno o la punta, con la mia esperienza europea»

Martedì 24 Agosto 2021
David Okereke

VENEZIA - «Ci sono tanti giocatori nuovi, di sicuro quando saremo ben amalgamati potremo dire la nostra. Io in campo giocherò per la squadra, sono pronto a fare l'esterno e anche la prima punta». Si è presentato così il nuovo attaccante del Venezia David Okereke, nigeriano cresciuto nello Spezia e arrivato a disputare la Champions League con il Club Bruges (Belgio), che lo ha ceduto alla società lagunare in prestito con diritto di riscatto.

Per il centravanti è la prima esperienza in A, dopo aver calcato in passato i campi della serie cadetta. «Nel frattempo sono cresciuto, - ha spiegato - ho giocato in squadre costruite per vincere il campionato e questa è una nuova sfida difficilissima, con obiettivi diversi. Credo la mia esperienza europea possa aiutare la squadra». Il numero 77 ha detto di essere al 70% della condizione fisica, «ma anche se fossi al 50%, sarei pronto a dare tutto per aiutare i miei compagni». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA