Fenomeno raro: acqua alta a Venezia a luglio, e arriva quasi a un metro

PER APPROFONDIRE: acqua alta, luglio, venezia
Fenomeno raro: acqua alta a Venezia nel mese di luglio, e arriva quasi a un metro
VENEZIA - Una insolita acqua alta "estiva" ha interessato la sera di domenica 28 luglio Venezia. Complice il maltempo e la bassa pressione presente sull'Alto Adriatico, la punta di marea ha toccato i 97 centimetri verso le 19, poco sotto la previsione di un metro, stimata nel bollettino del Centro maree comunale.

Una misura non eccezionale - codice giallo (marea sostenuta) - se si fosse presentata in autunno, ma un fenomeno piuttosto raro per luglio, mese che solo due volte in passato, nel 2014 e nel 2002, aveva visto punte di acqua alta superiori in piena estate. L'acqua è poi scesa lentamente. Anche per domani è prevista ancora marea su valori sostenuti. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 29 Luglio 2019, 09:35






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fenomeno raro: acqua alta a Venezia a luglio, e arriva quasi a un metro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-07-29 18:48:15
...Con i milioni di tonnellate di calcestruzzo inutili del Mose compresa la lunata, anche una marea "sostenuta" ormai si trasforma in acqua alta ; prendete un catino e metteteci dentro 5 litri d'acqua . Prendete lo stesso catino e metteteci dentro 5 litri d'acqua e un bel forato da edilizia.....dove va l'acqua ...?
2019-07-30 18:24:18
Niente da dire sull'inutilità del Mose, ma le sue teorie sono sbagliate. 1) la laguna di venezia non è un "catino chiuso" ma un mare aperto (seppur con aperture limitate) verso il resto del mar adriatico. 2) se il Mose funzionasse per davvero allora si che la laguna potrebbe essere paragonata ad un catino chiuso, ma in quel caso il Mose stesso sarebbe la parete del catino e non l'oggetto immerso al suo interno. 3) Semmai i volumi di acqua spostata andrebbero calcolati con unita' di misura relative al volume e non alla massa ("milioni di tonnellate"). 4) il fenomeno della marea è in gran parte causato dai venti di scirocco, combinati a volte a precipitazioni intense ed in minima parte dall'attrazione gravitazionale lunare. Lo spostamento causato da navi (seppur enormi) o dal Mose stesso è irrisorio e praticamente trascurabile (provi a calcolare il volume del Mose rispetto a tutta l'acqua presente in laguna per rendersene conto)
2019-07-29 18:00:55
Acqua alta a Venessssiaa? E tra le innumerevoli voci per fare multe a Venessssiaa non hanno pensato di fare la multa a qualcuno per l'acqua alta? Una multa al Mose che nol funsiona!
2019-07-29 20:14:48
AHA aha aha ahahahahahahahaha, dai dai
2019-07-29 16:04:23
Mose', pardon volevo dire mose, ci salvera'.....