I veterani "anticipano" la festa del Venezia col capitano dei Black Lions nuovo testimonial

Venerdì 28 Maggio 2021
Il direttivo

FOSSALTA (Venezia) - La sezione di Venezia dell'Unione Nazionale Veterani dello Sport (Unvs) si è ritrovata per il primo direttivo post-Covid mercoledì sera - vigilia della finale per la serie A - alla Nuvola di Fossalta di Noventa di Piave. Oltre a mettere in cantiere la ripresa e le prossime iniziative, è stato nominato Sauro Corò (capitano e allenatore dei Black Lions, campioni italiani di powerchair hockey che è sponsorizzata da Studio 3A di Mestre) quale testimonial della sezione veneziana. Peraltro i Black Lions potrebbero promuovere a breve una partnership con il Venezia calcio per l'attività del calcio in carrozzina già salito agli onori delle cronache anche al Festival di Sanremo con "testimonial" il campione svedese Ibrahimovic. L'Unvs prosegue così il suo impegno per l'inclusione sportiva atutti i livelli.

Nella foto di gruppo al centro Corò con la sciarpa del Venezia neopromosso in serie A.

Ultimo aggiornamento: 19:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA