Giovedì 12 Settembre 2019, 10:59

L'11 settembre di Venezia: i 21 morti nel vaporetto travolto dal tornado

PER APPROFONDIRE: 1970, tornado, venezia
L'11 settembre di Venezia: i 21 morti nel vaporetto travolto dal tornado
VENEZIA - Un'apocalisse larga cento metri. La devastazione del tornado che ha colpito San'Elena l'11 settembre 1970, ammazzando 21 persone a bordo del motoscafo Acnil 130, più una a terra (oltre a 12 in un campeggio di Ca' Savio e una a Battaglia Terme), non andava oltre il centinaio di metri in larghezza. Nel resto della città non si sono accorti di nulla, se non per una breve interruzione dell'elettricità.  «Quando siamo passati davanti alla piazzetta di San Marco abbiamo addirittura sentito le orchestrine suonare» ricordava Angelo Scarpa, al tempo vigile del fuoco a bordo della seconda barca intervenuta a Sant'Elena. Alle 21.32 di quel maledetto 11 settembre il motoscafo 130 diretto al Lido ha il motore in folle, in attesa che si liberi il pontile di S. Elena, occupato dal vaporetto 59.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'11 settembre di Venezia: i 21 morti nel vaporetto travolto dal tornado
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-09-12 18:28:09
Conoscevo un ragazzo morto nel motoscafo, lavorava alle Generali ed anche il titolare di un negozio di abbigliamento. Una tragedia.
2019-09-13 11:38:39
Due miei vicini di casa, al Lido, si sono salvati ma anch'io conoscevo un ragazzo che è morto. Ricordo le radici gigantesche degli alberi sradicati a Sant'Elena. Prima, la catastrofe che piu' mi aveva colpito era l'alluvione del '66.
2019-09-12 17:12:18
se capitasse adesso la colpa sarebbe del cambiamento climatico........forse abbiamo poca memoria
2019-09-12 19:26:47
Concordo. Ero lì allora - ragazzino - e l'evento nella sua enormità ed anomalia mi fece un'impressione immensa. Lo rammento ancora a distanza di tantissimi anni
2019-09-13 11:34:14
Anch'io