Venerdì 1 Novembre 2019, 20:38

Terrore in aeroporto: bimba incastrata con i capelli nel nastro dei bagagli

CONTROLLI Piccolo incidente nell’area varchi dell’aeroporto Marco Polo di Tessera

di Elisio Trevisan

I capelli lunghi si sono incastrati nei rulli che trasportano i bagagli ai varchi di sicurezza dell’aeroporto Marco Polo di Tessera. È stata salvata da una degli addetti alla sicurezza che, assieme ai colleghi, è intervenuta subito non appena accortasi di quello che stava accadendo e del rischio che correva la bambina.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Terrore in aeroporto: bimba incastrata con i capelli nel nastro dei bagagli
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-11-03 15:15:40
terrore... ma dai... un taglio e via! e impara a tenerseli raccolti la prossima volta...
2019-11-03 07:47:35
Aveva i capelli di Raperonzolo ?
2019-11-02 17:37:25
Non ci credo neanche se me lo giurate in ginocchio.
2019-11-02 10:53:46
All'aeroporto interessa solo far pagare 12 euro per 61 minuti di parcheggio auto! Due euro ogni 10 minuti!
2019-11-02 09:39:33
cosa centra il riciclo dell'aria con i capelli nei rulli non l'ho capita. qui si tratta solo di mettere delle reti in modo che i rulli non si possano toccare neppure per sbaglio come è in tutte le fabbriche in cui esistono.