La storia d'amore finisce, due suicidi Morti operaio 50enne e un 34enne

Martedì 14 Novembre 2017
14
Non era riuscito a superare il trauma di quella separazione. Ha preso carta e penna e ha scritto delle lettere per spiegare il suo dolore. Per cercare di dare almeno un perché a quella drammatica decisione. L'uomo, un operaio di 50 anni di Marghera, ha preso la pistola, che aveva regolarmente acquistato, e si è sparato alla testa. Sono stati i vicini di casa a sentire il boato dello sparo, domenica sera. Quando i carabinieri della stazione locale sono arrivati sul posto, per l'uomo non c'era più nulla da fare. Il 50enne era morto praticamente sul colpo. 

L'ALTRA TRAGEDIA
A pochi chilometri di distanza, a Santa Maria di Sala, un'altra tragedia legata a una storia sentimentale conclusa. Un 34enne ucraino, infatti, si è ucciso in casa impiccandosi. A trovarlo e a dare l'allarme è stata la madre. È stata lei a trovarlo, in bagno, e a chiamare i carabinieri. Da quando la sua storia con la compagna era finita, il 34enne non era più riuscito a riprendersi...



 

Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci