Sabato 15 Settembre 2018, 22:45

"Spiaggia fascista", il gestore va in pensione. "Ammiro Salvini e mi piacciono i 5 stelle"

Gianni Scarpa insieme a Matteo Salvini a Playa Punta Canna

di Diego Degan

CHIOGGIA - «L’ho fatto soprattutto per loro, per i ragazzi che lavorano con me da dieci anni e che si devono pagare il mutuo. Senza di me non ne sarebbero venuti fuori». Per Gianni Scarpa, il gestore di Playa Punta Canna, salita agli onori delle cronache, nel 2017, per presunta apologia di Fascismo (accusa poi archiviata, senza conseguenze), questo sarà l’ultimo weekend della stagione, ma anche l’ultimo, dice lui, della sua attività professionale. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
"Spiaggia fascista", il gestore va in pensione. "Ammiro Salvini e mi piacciono i 5 stelle"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-09-17 20:00:31
Mah, buona pensione, spero che venga costretto a rimediare a tutti gli abusi edilizi commessi, ordine e disciplina ma declinati in modo del tutto personale.
2018-09-16 12:07:10
Forse non ha chiaro il fatto che il M5S e' il PD sotto mentite spoglie. Il M5S e' un cagnolino in attesa dell'osso dal PD e mollera' la Lega quando Renzi avra' voglia di fare un nuovo governo col M5S
2018-09-16 13:27:28
Non vedo cos'abbia da spartire il M5S col Pd. Per prima cosa il M5S ha messo gli italiani in cima alle priorità, mentre il Pd eseguiva solo gli ordini dei tecnocrati europei. Poi dire che il Movimento mollerà la Lega per Renzi è la castroneria più grande detta in tutto l'universo da quando questo è stato creato. Complimenti, una fine intenditrice..di nulla però.
2018-09-16 11:59:40
Buon proseguimento dell'attivita' ai successivi subentranti.Che potrebbero decidere nuovo look di marketing.Ca' Foscari sforna laureati specializzati in economia del turismo..senza certi fai date.Sempre meglio che nelle spiagge nordafricane ..dove sbarca un fanatico con mitra d'assalto e ne stermina a decine.Poi nel suo paese sparisce il turismo e si lamentano...protestano, emigrano sui gommoni pure loro.Ma e'una mania...sputare nel piatto in cui si mangia onestamente e bene per sbafare nel vassoietto di plastica dei CARA.