Spiaggia affollata, nessun bagnino:
multati sette stabilimenti balneari

Sabato 13 Agosto 2016
Foto d'archivio
15
SOTTOMARINA – Invece di fare i bagnini, sistemavano lettini e ombrelloni. E la Guardia costiera di Chioggia li scopre multando gli stabilimenti balneari. Erano arrivate diverse segnalazione alla Capitaneria di porto clodiense sulle misteriose “assenze” dei bagnini dalle torrette di salvataggio. Così sono scattati i controlli in abiti borghesi con i militari che hanno pizzicato sette concessionari di stabilimenti balneari del litorale di Sottomarina sprovvisti di bagnino di salvataggio, nonostante la spiaggia particolarmente affollata. Scattate diverse fotografie delle torrette vuote, ad ogni concessionario ed ai bagnini è arrivata una sanzione amministrativa di 1032 euro, con la diffida di ripristinare immediatamente il servizio di salvataggio.

I militari della Guardia costiera  hanno inoltre verificato che i bagnini erano presenti, ma stavano svolgendo differenti mansioni, come la sistemazione lettini ed ombrelloni, “non garantendo pertanto il servizio di salvataggio a cui sono preposti – precisano alla Capitaneria di porto - e che riveste un ruolo fondamentale per garantire la sicurezza dei bagnanti”.  © RIPRODUZIONE RISERVATA