Giovedì 25 Aprile 2019, 22:37

Documenti falsi, addio ruota panoramica. Richiesta bocciata e denuncia in Procura

PER APPROFONDIRE: denuncia, ruota panoramica, sottomarina
La ruota panoramica di Sottomarina, a Chioggia, in una foto della scorsa estate

di Diego Degan

CHIOGGIA - Una denuncia, l’anno scorso, per abuso edilizio e una, quest’anno, per falso. Sono state presentate dalla Polizia locale di Chioggia nei confronti della Ride Solutions, la ditta polesana proprietaria della ruota panoramica che, la scorsa estate, fu installata sulla spiaggia di Sottomarina e che quest’anno avrebbe voluto fare il bis. Ma i controlli effettuati in questi giorni avrebbero scoperto che il documento di registrazione della giostra sarebbe un falso clamoroso. La vicenda è emersa nel corso di una commissione consiliare richiesta dalle minoranze per conoscere lo stato della situazione dopo che la Ride Solutions aveva chiesto formalmente, agli uffici comunali, l’indicazione di un’area in cui poter installare l’attrazione anche quest’anno. E pure la gestione dell’Indiga, nella cui concessione demaniale era stata posizionata la ruota, aveva presentato una generica richiesta di poter ospitare spettacoli viaggianti.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Documenti falsi, addio ruota panoramica. Richiesta bocciata e denuncia in Procura
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-04-26 16:25:06
Che scarsi... nemmeno con le cose più inutili. E le cose più serie? Tutto a remengo. Non c'è futuro.
2019-04-26 09:30:20
Andazzo polesano, come giù...