Giovedì 14 Febbraio 2019, 10:06

Il mister ammette i rapporti sessuali con le calciatrici minorenni

PER APPROFONDIRE: calciatrici, mestre, minorenni, sesso
​Il mister ammette i rapporti sessuali con le calciatrici minorenni

di Nicola Munaro

 Non si è nascosto dietro alla possibilità di avvalersi della facoltà di non rispondere, ma ha preferito dare la sua versione dei fatti al sostituto procuratore Giorgio Gava e al giudice per le indagini preliminari Andrea Battistuzzi. 
Così, assistito dall'avvocato Simone Vianello, ha ammesso i rapporti (consenzienti, ma su questo aspetto non ha mai dubitato nemmeno la procura) con due ragazze, all'epoca minorenni, e iscritte alla società calcistica di cui anche lui faceva parte.

LEGGI ANCHE Sesso con gli allievi di scacchi, la richiesta del Pm: «Merita 7 anni»

Ha riconosciuto, poi, i messaggi spediti alle ragazze e finiti al centro dell'inchiesta che la scorsa settimana gli è costata un obbligo di dimora nel suo paese di residenza e il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalle vittime. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il mister ammette i rapporti sessuali con le calciatrici minorenni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-02-15 20:18:24
Io so che per la legge un rapporto sessuale con sedicenne consenziente è lecito, a meno che il minore non abbia un rapporto di "dipendenza" diretta - professore, allenatore, sacerdote ecc. Mi sembra che si voglia criminalizzare ogni rapporto di questo tipo ben al di là di quanto dice la legge. Non prendetevela con me, io non c'entro. Ma è giusto quanto scrivo? (il rapporto con minore è invece punibile se risulta a pagamento, tipo prostituzione). Non vorrei che confusione fosse fatta aizzando così i fanatici. Chiedo solo conferma, eh?
2019-02-14 17:44:29
Rapporti consenzienti..annamo bbene!
2019-02-14 15:52:57
Insomma uno sporcaccione.