Mercoledì 12 Settembre 2018, 22:47

Boom di alunni bengalesi e cinesi. Bambini italiani tutti in una classe

PER APPROFONDIRE: alunni, scuola, stranieri
L’entrata a scuola degli alunni dell'elementare Cesare Battisti mercoledì mattina a Mestre

di Melody Fusaro

A ghettizzarsi, alla elementare Cesare Battisti di via Cappuccina, sono molte famiglie italiane che hanno deciso di rinunciare al tempo pieno. «Abbiamo scelto la classe a modulo perché sappiamo che è l’unica in cui i bambini italiani sono in maggioranza» spiegano molti tra i genitori degli alunni del primo anno, che ieri hanno inaugurato l’anno scolastico con la campanella delle 9.15. Anche quest’anno, insieme alla Grimani di Marghera e alla Silvio Pellico di via Kolbe, la Cesare Battisti resta la scuola in cui si concentra la presenza di bengalesi e cinesi.  
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Boom di alunni bengalesi e cinesi. Bambini italiani tutti in una classe
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 39 commenti presenti
2018-09-15 12:39:59
A lavorare! Ma quale scuola. Basta con l'istruzione pubblica ricettacolo di comunusti e fannulloni. Ci vuole la scuola privata: cosi'tutti questi netti non ci sono.
2018-09-14 12:59:25
È qui mi si da la possibilità di fare una riflessione. Ci sono classi divise per etnia, bambini che non fanno l'ora di religione, ecc.....ma allora se questa divisione è possibile....perché non c'è anche una classe per i no vax? Mi spiego meglio: non è che io ho dei titoli per sancire se i vaccini fanno bene o fanno male, semplicemente sostengo che dietro le vaccinazioni ci sono enormi interessi economici. Cosa fanno quei bambini vaccinati quando incontrano i bambini non vaccinati, in autobus, in palestra, in chiesa, in pizzeria, è in tutti quegli ambienti extrascolastici? Se poi sono vaccinati..quindi immuni, non corrono nessun rischio, o.....i rischi sono solo all'interno della scuola?
2018-09-14 00:19:19
Mi sembra giusto che siano divisi stranieri e italiani, siamo noi che siamo in casa nostra non loro
2018-09-13 23:59:25
Quanta boria in GIRO! Ma chi vi credete di ESSERE? Meglio dei cinesi africani bengalesi?? Ma sapete che vi tocca crepare anche a voi?
2018-09-13 23:56:28
Che tristezza.. Mi viene il vomito. Cioè.. Non ho parole.