Scheletro in Canal Grande recuperato dai sub, ma è un pezzo da museo

Martedì 20 Marzo 2018
5

VENEZIA - Scheletro in Canal Grande recuperato dai sub dei vigili del fuoco: nessun giallo anche se il trambusto è stato notevole. Si tratta infatti, di un raro pezzo da museo che doveva essere esposto alla mostra "Venice Secrets. Crime & Justice" in allestimento a Palazzo Zaguri. 

Il pezzo da museo è caduto da un natante adibito al trasporto davanti agli occhi dei turisti. L'incidente sul Canal Grande all'altezza della Fondazione  Guggheneim 
 

 

Lo scheletro, pezzo molto raro, avrebbe  un valore di circa 100mila euro. Le fasi del recupero da  parte dei vigili del fuoco sono iniziate verso le 14.30: pare che il rivestimento in cellophane a contatto con l'acqua si sia gonfiato, causando la perdita di parti dello scheletro. Sembra infatti che quanto riportato in superficie non sia "integro". Necessari ora  accertamenti fondamentali non solo a livello storico, ma anche a fini assicurativi.

I particolari sul Gazzettino del 21 marzo
 

Ultimo aggiornamento: 20:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA