La sala stampa dello stadio Penzo sarà intitolata a Luca Miani, giornalista de Il Gazzettino

Martedì 14 Luglio 2020
Luca Miani, il giornalista del Gazzettino morto lo scorso ottobre
VENEZIA - Verrà intitolata a Luca Miani, giornalista sportivo del Gazzettino morto lo scorso ottobre, la sala stampa dello stadio «Pierluigi Penzo» di Venezia. Lo ha deciso oggi la Giunta comunale lagunare, in omaggio al cronista che per oltre trent'anni ha seguito e raccontato le vicende del Venezia Calcio.

La proposta è stata presentata dal consigliere comunale Paolino D'Anna: «Il giorno in cui Luca se ne andò - commenta - il sindaco Luigi Brugnaro manifestò immediatamente la commozione della città per la scomparsa di un ottimo giornalista e di un grande veneziano, e ci disse che sarebbe stato bello ricordarne l'operato e l'impegno con un gesto significativo. Arrivare oggi a questo risultato commuove tutti quanti noi che abbiamo letto i suoi pezzi e che, con lui, tifiamo per il nostro Venezia». 
Ultimo aggiornamento: 15 Luglio, 08:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA