Eraclea: runner 41enne fa jogging in riva al mare, poi lo svenimento improvviso. «Ha avuto un infarto per il caldo». E' in terapia intensiva

Domenica 24 Luglio 2022 di Redazione web
Runner 41enne va a fare jogging in riva al mare, poi il malore: «Ha avuto un infarto per il caldo»
2

ERACLEA - Va a fare jogging, poi il malore. Stamane intorno alle 9 del mattino un 41enne è stato soccorso dopo un malore. Il ragazzo era andato a correre in riva al mare, poi lo svenimento. Il 41enne potrebbe aver avuto un infarto causato anche dal grande caldo. 

Immediato l'intervento del bagnino del consorzio. L'uomo, che ancora non aveva ancora preso servizio, si è lanciato sul runner soccorrendolo. Il 41enne è stato trasportato in elicottero all'ospedale dell'Angelo di Mestre e sarebbe ricoverato in terapia intensiva. 

Ultimo aggiornamento: 25 Luglio, 11:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci