Emergenza e sirene alla Raffineria Eni, ma si tratta di un'esercitazione

La raffineria Eni di Porto Marghera, dove si produce benzina e gasolio
MARGHERA - Alla Raffineria Eni di Porto Marghera suoneranno le sirene d'emergenza domani, 8 novembre, alle 14.30 circa. Ma non c'è da preoccuparsi. Si tratta di una esercitazione, una simulazione interna di emergenza programmata, annunciata da un comunicato dell'Azienda. In pratica verrà simulato un incidente, in modo da verificare l'efficienza del sistema interno di sicurezza della raffineria.  Nel corso della simulazione, come previsto dal Piano di emergenza interno, verranno attivati i sistemi da'allarme (sirene) e di comunicazione (altoparlanti). 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 7 Novembre 2018, 15:38






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Emergenza e sirene alla Raffineria Eni, ma si tratta di un'esercitazione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti