Profughi, una trentina di eritrei
blocca la strada per protesta

PER APPROFONDIRE: agna, bagnoli, cona, profughi, protesta
Profughi, una trentina di eritrei
​blocca la strada per protesta
AGNA - Nuova protesta di profughi nel Padovano. Questa mattina una trentina di eritrei provenienti dal centro di accoglienza di Cona (Venezia) sono andati nella vicina Agna bloccando il traffico e chiedendo a gran voce e con striscioni l'accelerazione dell'iter per il loro trasferimento in altri Paesi europei. 
 
 

Ieri mattina altrettanti eritrei, questa volta del centro di Bagnoli, si erano riversati nel centro del paese per lo stesso motivo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 19 Novembre 2016, 11:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Profughi, una trentina di eritrei
blocca la strada per protesta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 37 commenti presenti
2016-11-22 08:34:56
Hanno be ragione. Hanno "pagato" per un soggiorno in un albero a quattro stelle, All Inclusive, Wi Fi in camera e I Phone in regalo. Ed ora si mettono in queste situazioni.? E chi non si arrabbierebbe?
2016-11-21 20:39:24
grazie governo di corrotti ............tempo fa non succedeva quello che oggi si legge della nuova popolazione , firmata degrado
2016-11-21 20:36:22
Giovani risorse boldriniane crescono! sindacaliste...
2016-11-20 11:30:52
Tornatevene nei vostri tucul, sarete più comodi!
2016-11-20 11:00:40
Mandiamoli a San Marino, visto che uno stato europeo.