Jesolo, primi tuffi e primo salvataggio in mare, i bagnini salvano un giovane turista

Lunedì 17 Maggio 2021 di Giuseppe Babbo
Jesolo, primi tuffi e primo salvataggio in mare, i bagnini salvano un giovane turista

JESOLO – Un giovane ed incauto bagnante ha rischiato di annegare ieri, 16 maggio, ed è stato salvato dai bagnini. Apertura della stagione e primo salvataggio in mare dunque.

E’ accaduto  attorno alle 9, nel tratto di spiaggia antistante a piazza Trieste. Secondo quando ricostruito due ragazzi stavano giocando in mare, quando improvvisamente uno dei due non ha più toccato il fondale forse perché allontanatosi dalla riva o perché finito in un buca. La scena non è sfuggita agli assistenti ai bagnanti della torretta numero 16 che proprio in quel momento stavano prendendo servizio.
Immediatamente hanno capito la gravità della situazione e si sono tuffati in acqua recuperando il ragazzo. Il loro è stato un intervento davvero tempestivo che ha permesso di salvare la vita al giovane.

Ultimo aggiornamento: 16:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA