Disturba la banda di borseggiatrici: graffi e ombrellate da tre minorenni

PER APPROFONDIRE: borseggi, carabinieri, venezia
Disturba la banda di borseggiatrici  Graffi e ombrellate da tre minorenni
VENEZIA - Stava seguendo una banda di giovanissime ladre a due passi da piazza San Marco, a Venezia, quando è stata aggredita e malmenata dalla banda, che evidentemente stava "disturbando". E' accaduto questo pomeriggio in Bacino Orseolo poco prima delle 15.

La donna è una dei "Cittadini non distratti", un gruppo di persone che si dedica nel tempo libero a dare la caccia alle bande di borseggiatrici che quotidianamente a Venezia fanno "strage" di portafogli, facendo piangere famiglie appena arrivate in città da tutto il mondo.


LEGGI ANCHE Spray urticante per fuggire: ladro ​in vaporetto rischia il linciaggio


«Quando mi hanno vista - racconta la donna - una di loro mi ha aggredito con un'ombrellata e poi, quando ho reagito, sono arrivate le altre tre. Ho graffi e botte dappertutto e mi hanno strappato anche i capelli». Sul posto i carabinieri e i Lagunari che hanno preso in cosegna due delle ragazze. Con ogni probabilità, essendo minorenni, non finiranno in carcere.

IL PRECEDENTE: GONDOLIERE PESTATO DALLE BORSEGGIATRICI
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Agosto 2017, 17:59






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Disturba la banda di borseggiatrici: graffi e ombrellate da tre minorenni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 36 commenti presenti
2017-08-18 17:34:01
Allora non è vero che non pagano mai.Nn possono solo restare in regime di dentenzione in quanto incinte e per questosi ritrovano a 25 anni con 5 o 6 figli e magari con un cumulo di reati che vanno dai 7 ai 12 anni e se li fanno tutti purtroppo sono le nuove schiave al servizio di uomini che uomini non sono in qunato alla non distratta la smetta di fare tex willer perchè quelle persone sopno pericolose e magari non vada da sola a fare la giustiziera quelle sono delinqunti vere eh...
2017-08-18 15:01:09
Mai sentito parlare di carcere minorile ?
2017-08-18 13:51:00
Solo per capire: ma se a prendere ad ombrellate le minorenni delinquenti sarebbe stato un minorenne italiano, lui andava a processo? Se aprendere ad ombrellate le minorenni delinquenti era una risorsa minorenne, quest'ultima andava a processo? Cioè, l'impunità, è solo verso rom e consimili o si estende a tutti i minorenni?
2017-08-18 17:29:39
fosse non sarebbe sennò fa brutta figura...
2017-08-19 22:15:05
spero di non aver fatto più brutta figura delle Rom :-) in ogni caso grazie della giusta correzione