Pestaggio furioso tra ragazzi alla festa patronale: aggressori identificati

Venerdì 8 Marzo 2019
14
SPINEA-  Mercoledì sera la piazza di Spinea dove è in corso la festa patronale è stato il ring virtuale dove si sono affrontate due fazioni distinte di ragazzi che se le sono date di santa ragione, a quanto pare per poco più di uno sguardo di troppo. Ad avere la peggio, due ragazzi originari del Bangladesh che rimangono a terra e vengono soccorsi dal personale medico per traumi e fratture guaribili in qualche decina di giorni. Quattro contro quattro (un ragazzo addirittura minorenne), tutti residenti a Spinea (ma uno di origini senegalesi a testimonianza del fatto che l’odio razziale pare centrare poco).

I Carabinieri della Stazione di Spinea, dopo il primo intervento e calmati gli animi tra lo sgomento dei presenti, hanno avviato le indagini per ricostruire cosa fosse successo  Gli aggressori, identificati e messi alle strette venivano denunciati in stato di libertà per lesioni personali e violenza privata aggravate ed in concorso.
Ultimo aggiornamento: 15:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA