Turista 50enne perde l’equilibrio e cade in acqua nel Rio novo: salvato dai carabinieri

Venerdì 13 Dicembre 2019
4
VENEZIA - Perde l’equilibrio e cade in acqua nel Rio novo, l’equipaggio di una motovedetta del nucleo natanti dei carabinieri lo recupera e lo mette in salvo.

Panico, ieri pomeriggio, nelle acque del Rio Novo nel centro cittadino. I Carabinieri del Nucleo Natanti, durante lo svolgimento di un normale servizio di pattuglia, hanno notato un uomo che, caduto in acqua, a causa della temperatura particolarmente fredda dell’acqua stessa, della pioggia battente e della difficoltà di movimento dovuta agli indumenti che indossava, annaspando, non riusciva a rimanere a galla. I militari, immediatamente intervenuti, lo hanno recuperato, mettendolo in sicurezza su un pontile poco distante.

L’uomo, un cinquantenne di origine sarda, in stato di choc, è stato successivamente affidato alle cure del personale sanitario del “118” accorso poco dopo sul posto, che lo ha poi condotto in ospedale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA