Il don bacchetta gli astensionisti: ​«Non andare a votare è peccato»

Lunedì 26 Febbraio 2018 di Marco Corazza
(foto di archivio)
19
SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO - «Non andare a votare è peccato». Dopo avere tuonato alcuni mesi fa contro gli automobilisti colti in flagrante dall'autovelox, don Andrea Vena, battagliero parroco di Bibione, punta il dito contro gli astensionisti e spiega che non votare «è un peccato di omissione».

LE PAROLE
L'appello di don Andrea è arrivato al termine di tutte le funzioni celebrate ieri. «Domenica si svolgeranno le votazioni politiche ha ricordato . Vista la previsione di alte di alte percentuali di astensione, se proprio non volete andare a votare per un partito di vostro gradimento, perché ormai delusi da tutti, almeno andate per non far avanzare il partito che non gradite»...
 
  Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio, 09:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA