Overdose di psicofarmaci, 17enne
muore nella casa di un amico

Mercoledì 4 Dicembre 2019
Il condominio dove si è consumata la tragedia
4
VENEZIA - Un giovane di 17 anni è stato trovato morto in un appartamento a San Donà di Piave, nel veneziano. Sulle cause della morte sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine, ma tra le prime ipotesi c'è quella che il giovane, con un vissuto molto problematico, possa essere rimasto vittima di una overdose di psicofarmaci. Il 17enne, che viveva in un altro paese del veneziano, era rimasto a dormire a casa di un amico. È stato quest'ultimo, svegliandosi, a trovarlo privo di vita, dando poi l'allarme. Ultimo aggiornamento: 11:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA