Mercoledì 9 Ottobre 2019, 10:26

Nei bar e nelle osterie di Venezia 2 dipendenti su 3 sono stranieri

PER APPROFONDIRE: dipendenti, osterie, stranieri, venezia
Veneziani in coda per un posto da spazzino, ma nelle osterie 2 dipendenti su 3 sono stranieri
VENEZIA - Chi lavora nel turismo, a Venezia, è sempre più foresto. Solo tra bar e ristoranti, i dipendenti stranieri sono ormai la stragrande maggioranza: il 60%, stando ai calcoli dell'Aepe, l'associazione di categoria di esercenti e pubblici esercizi, mentre anche un 30% di imprenditori del settore è di origine straniera. Quanto al fronte alberghiero, l'Ava stima che il 30% del personale ai piani e di sala venga dall'estero.

Concorso-record: per fare lo spazzino a Venezia si presentano in 3580

Un effetto della crescita esponenziale del settore, che ha creato nuovi posti di lavoro, attirando personale straniero, spesso più disponibile. Insomma un'altra conseguenza di quella globalizzazione del lavoro che a Venezia, però, si somma alla perdita di residenti, di attività e servizi, di funzioni alternative, in una parola di città. E così capita che siano gli stessi turisti a lamentarsi per la scomparsa della venezianità. A fianco pubblichiamo la lettera di una coppia di assidui frequentatori di Venezia che riassume bene questi sentimenti. Osservazioni da cui le associazioni di categorie sembrano voler prendere le distanze, sottolineando il valore dell'internazionalità. Ma ci sono anche imprenditori che condividono le critiche del turisti e rilanciano il tema di una città che si sta perdendo l'anima. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nei bar e nelle osterie di Venezia 2 dipendenti su 3 sono stranieri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2019-10-10 13:46:17
in tutte le grandi citta del mondo è uguale. Qui in Buenos Aires, entri in qualsiasi negozio e l'accento non e argentino bensi di un altro paese latino americano
2019-10-10 11:27:34
Venezia non è una città per vecchi.
2019-10-10 10:54:02
Ristorante italiano. Cuoco egiziano. Pizzaiolo pakistano. Cameriere kosovaro. Gestore iraniano. Ed il veneziano? A casa, a contar i schei del fitto.
2019-10-10 10:02:19
"Nei bar e nelle osterie di Venezia 2 dipendenti su 3 sono stranieri", mentre il 100% dei clienti son veneti...hahahahahahahaha....segna enrico, ciao.
2019-10-10 12:43:16
Purtroppo non e' cosi' - e' mai stata a venezia?