Sabato 20 Aprile 2019, 09:53

Uccide la moglie malata, lui ex comunale, lei casalinga. «Una coppia molto educata»

Uccide la moglie malata, lui ex comunale, lei casalinga. «Una coppia educata»
VENEZIA - Renato Berta, 85 anni, prima della pensione aveva lavorato a lungo nell'amministrazione comunale di Venezia, mentre la moglie Licia Zambon, 81 anni, era casalinga. È questo il ritratto della coppia che viene delineato, praticamente da tutti, nel dedalo di calli e campielli a ridosso di Sant'Anna.
 
 

Una zona molta particolare che, oltre agli immancabili turisti che affollano i numerosi bed & breakfast che si incrociano anche nei posti più isolati, è composta anche da numerosi appartamenti nei quali vivono prevalentemente veneziani di una certa età.
 

In ramo dell'Erba, al civico 400 b in un'area compresa tra le storiche mura dell'Arsenale e via Garibaldi, la coppia era conosciuta, ma più di qualcuno non ricorda con esattezza il nome. In tanti sono venuti a conoscere i nomi dei due coniugi solamente ieri mattina. «Ma qui ci conosciamo tutti anche perché ci vediamo spesso per le calli - è il racconto comune degli abitanti - anche se poi i nomi delle persone con le quali dialoghiamo magari non li ricordiamo di preciso».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Uccide la moglie malata, lui ex comunale, lei casalinga. «Una coppia molto educata»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-04-20 12:38:16
Frutti dell' eccellenza della sanità
2019-04-20 16:03:22
Se purtroppo hai la demenza senile, non c'è sanità che tenga !