Minorenni nel parco chiuso: 15enne sviene dopo una dose di hashish

PER APPROFONDIRE: droga, noale, parco, rocca
Minorenni nel parco chiuso: 15enne  sviene dopo una dose di hashish
NOALE - Spaccio all’interno del parco: studentessa 15enne soccorsa dopo una dose di hashish. I Carabinieri della Stazione di Noale nella serata di ieri hanno sorpreso tre minorenni all’interno del parco “Rocca di Noale”, nell’occasione chiuso al pubblico, con alcune dosi di stupefacente del tipo hashish.

La segnalazione di un passante e poi l’immediato e tempestivo intervento dei carabinieri che riuscivano a far accedere il personale sanitario, contattato poco prima, consentendogli di prestare soccorso ad uno dei tre minorenni, una studentessa 15enne di Noale, in stato di incoscienza. La pattuglia, identificati i tre minorenni, ha appurato che erano entrati del parchetto per consumare alcune dosi di hashish. Una è stata rinvenuta addosso ad uno dei tre, che ne aveva cedute altre pochi minuti prima ai due coetanei.

Il minorenne, 15enne italiano, residente a Noale, è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria Minorile di Venezia e lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro. Gli altri due minorenni, sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanza stupefacente. La ragazza, che non versa in pericolo di vita, è stata ricoverata per intossicazione da sostanza stupefacente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 27 Gennaio 2019, 13:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Minorenni nel parco chiuso: 15enne sviene dopo una dose di hashish
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-01-28 15:38:24
...sbarbati alle prime esperienze... Un grazie doveroso alle FFOO che sprezzanti del pericolo, riescono efficacemente a contrastare ad eliminare veri delinquenti, furbescamente mimetizzati tra gli adolescenti, pronti a spacciare 2-3 cannette e a minare la salute dello stato italiano intero. Grazie dal profondo del cuore. I miei cani potranno continuare a defecare sereni nel parco dello Zoo di Berlino... ops, di Noale...
2019-01-28 13:42:09
Bisogna cominciare a ripulire anche a Noale i pusher africani e cominciare a sensibilizzare i ragazzi già alle medie sui pericoli delle droghe
2019-01-27 13:45:42
I crede de essere furbi, ma i xè sempre pi mone!