Disperate grida d'aiuto: donna di 36 anni annega di notte nel Piave

PER APPROFONDIRE: donna, morto, musile di piave, suicidio
Disperate grida d'aiuto: donna di 36 anni annega di notte nel Piave
MUSILE - Una donna di 36 anni è stata trovata priva di vita nel Piave. L'allarme è scattato ieri notte a Musile di Piave, non distante da un bar. La 36enne avrebbe chiesto aiuto dopo essere finita dentro il fiume.

Sul posto sono intervenuti Suem e carabinieri di San Donà. Il recupero del corpo privo di vita della donna è avvenuto attorno all'una di notte. Al momento, non si esclude l'ipotesi di un gesto estremo compito dalla donna, anche perchè non sono stati trovati segni di lesioni particolari.

Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 25 Maggio 2018, 10:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Disperate grida d'aiuto: donna di 36 anni annega di notte nel Piave
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti