Giovedì 12 Luglio 2018, 23:30

Macellaio veneziano ucciso dal morbo della mucca pazza

Macellaio veneziano ucciso  dal morbo della mucca pazza

di Nicola De Rossi

MARTELLAGO  È riuscito a tenere testa per ben tre anni e mezzo al morbo della mucca pazza: un’eccezionale resistenza che potrebbe fornire preziose indicazioni alla ricerca. Lunedì, dopo una lunga e coraggiosa battaglia, è spirato all’ospedale di Mirano Sergio Fusaro, 73 anni, nato e sempre vissuto a Martellago, dov’era molto conosciuto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Macellaio veneziano ucciso dal morbo della mucca pazza
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-07-14 05:16:56
E terribile cosa fanno a questi animali x questa audacia carne imbrattato di dolore. Umanità DISUMANA che i bocconi vadano di traverso a tutti!
2018-07-13 12:53:51
... caso o non caso.. destino o vendetta ?.. il vero pazzo non è la mucca ma l'uomo che l'ha resa " pazza " di dolore per i suoi inumani, schifosi, criminali trattamneti.. costretta all'ergastolo, alimentata con diossine e rifiuti più tossico che nocivi ed infine squartata con sommo gaudio e nessuna pietà..
2018-07-13 15:06:15
Ha fatto una descrizione dei fatti,che meritano un plauso grazie